20 luglio 1969

Avevo poco più di un anno e forse puzzavo ancora di latte.
Per me, il mondo esterno era ancora tutto da scoprire.
Quella sera chissà che sera era stata a casa!
Forse mamma e papà erano incollati al televisore in sala a giocare con l'antenna per captare meglio il segnale.
 - Un pò a destra
 - Poco a sinistra
 - Troppo, troppo, ora ci sono le righe!
Un mobile quadrato con le ante che quando si aprivano non c'era l'angolo bar, ma la televisione, questa sconosciuta. 
Cinquanta anni fà chissà se mio padre era lì, curioso come era, a vedere tre uomini con scafandri bianchi a muovere lenti e molleggiati passi sul terreno lunare.
Cinquanta anni fà! A vedere le immagini oggi sembra che sia molto più in là nel tempo. 
Comunque sia la luna è sempre là, la nostra compagna notturna che alterna giorni di piena a giorni di mezza.


Castiglione della Pescaia 
Agosto 2013

Commenti

ALTRI SLANCI VITALI